feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

#greenschooldacasa: il progetto per le scuole lombarde non si ferma

#greenschooldacasa

Mesi fa vi avevamo raccontato dell’arrivo anche a Bergamo di Green School, il progetto dedicato agli istituti lombardi. Anche in questo momento di difficoltà per il mondo dell’istruzione, Green School vuole stare in contatto con le oltre con le circa 400 scuole che hanno aderito all’iniziativa.

Green School: rete lombarda per lo sviluppo sostenibile mira a promuovere la conoscenza dei temi ambientali e a favorire atteggiamenti, azioni e forme di partecipazione attiva degli alunni, della popolazione e delle istituzioni lombarde. Attiva a Varese dal 2009, il progetto intende coinvolgere alunni e insegnanti fornendo loro gli strumenti (materiali didattici, linee guide, metodologie), la formazione e il supporto tecnico per l’integrazione di buone pratiche comportamentali negli obiettivi didattici e nella pratica educativa quotidiana, attraverso l’impostazione pedagogica dell’apprendimento attivo “imparare facendo”, e assegnando una certificazione volontaria di riconoscimento.

Ma tra gli obiettivi del progetto Green School c’è anche quello di rendere partecipi le famiglie in questo percorso di consapevolezza ecologica per poter fare la differenza in casa, ora più che mai. Da qui nasce la nuova campagna #greenschooldacasa, per restare uniti in questo momento difficile e combatterlo con creatività ed energie positive. Anche a distanza il Comitato Tecnico Scientifico del progetto Green School propone agli insegnanti, famiglie, collaboratori scolastici di raccontare in modo creativo le buone pratiche, i comportamenti e le abitudini sostenibili che adottiamo in casa in questo momento di isolamento familiare. 

Per partecipare è necessario postare una foto o un breve video (max. 60 secondi) su Facebook o Instagram, usando l’hashtag #greenschooldacasa, taggando @progettogreenschool e scrivendo il nome della scuola di appartenenza. Si possono pubblicare contenuti con i profili delle scuole, degli insegnanti, dei collaboratori scolastici o possono postare direttamente gli studenti e le loro famiglie. Inoltre, gli organizzatori del progetto hanno messo a disposizione un decalogo (scaricabile in fondo all’articolo) con qualche suggerimento per azioni sostenibili da realizzare in casa. Ogni giorno le buone pratiche pubblicate da studenti, famiglie, insegnanti e collaboratori saranno ripostate sui profili del progetto. 

 

 

Aprile 2020

Articoli Correlati

Domenica 19 settembre nell’ambito dello spazio incontri del Festival della SOStenibilità...
È tempo di cambiare. È il momento dell’Economia Sociale Solidale. Al via il 19 settembre...
Sabato taglio del nastro, stand, giochi e attività per tutti Alle 10 apertura spazi...