feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Torna Lo Spirito del Pianeta: dal 10 settembre in Fiera a Bergamo

Il Festival internazionale dei gruppi tribali e indigeni del mondo riaprirà (finalmente) i battenti dopo una lunga attesa

Sarà la Fiera di Bergamo la nuova location per l’ormai conosciutissima manifestazione “Lo Spirito del Pianeta” che, dopo la pausa indotta dalla situazione pandemica, finalmente riprende le attività.

Tante presenze e buon cibo tipico

Aztechi, indiani Cree del Canada, Incas, gruppi dal Perù, dall’Amazzonia, dall’India sono solo alcuni dei popoli indigeni presenti, oltre a gruppi italiani e bergamaschi di tradizione: molti saranno gli intrattenimenti organizzati in modo da essere brevi ma continui per non creare assembramenti. L’area di 20.000 mq a disposizione presso la Fiera di Bergamo, così come il vastissimo parcheggio disponibile, consentiranno di accedere, partecipare e socializzare in sicurezza.

Gli ampi spazi permettono infatti di mantenere i necessari distanziamenti, allestire villaggi tradizionali di varie culture e adibire un’area dedicata agli espositori di artigianato, oltre che organizzare seminari, conferenze, laboratori e accogliere scultori, artigiani, pittori ed esperti di olistica. Ma non è tutto: come per le passate edizioni, ci sarà la possibilità di gustare cibo regionale tipico di varie parti del mondo, grazie alla presenza di ristoranti etnici e regionali, tra cui: brasiliano, vegan, tex-mex, eritreo, oltre all’offerta di kebab, pizza, piadine e crepes.

La formula per garantire la sicurezza e allo stesso tempo permettere di partecipare pienamente alla manifestazione, è stata pensata senza palchi centrali: i gruppi indigeni si esibiranno con danze tradizionali di 15 minuti in giro per la Fiera. Chiaramente, per non far perdere le singole esibizioni, le danze estemporanee saranno in momenti diversi e non si accavalleranno. Inoltre, ci saranno anche momenti in cui i gruppi saranno protagonisti di incontri e seminari con il pubblico.  Come in passato il festival sarà ad ingresso gratuito per permettere a chiunque di partecipare a questa importante occasione di apertura culturale e di intrattenimento di qualità che, in questo periodo così particolare, rappresenta anche un importante momento di ritorno ad una dimensione di socialità di cui, da troppo tempo ormai, si sentiva la mancanza.
Per maggiori informazioni: www.lospiritodelpianeta.it  -  Email: info@lospiritodelpianeta.it

 

 

Settembre 2021

Articoli Correlati

Sul Sentierone il tradizionale mercato dei piccoli produttori a filiera corta della...
Un regalo nel regalo: bellissime confezioni con tantissimi prodotti bio, naturali, a...
Esperienze di innovazione in quota Tra Lombardia, Piemonte e Liguria, tre storie di...
Lubiana chiama e Bergamo risponde: “insieme per le nostre api” raccoglie le buone...