feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Sbarcano a Bergamo i monopattini elettrici di Bit Mobility

monopattini elettrici di Bit Mobility

Parte in città con i primi 300 monopattini il nuovo servizio di monopattini elettrici in sharing. 

Da oggi a Bergamo saranno disponibili 300 monopattini elettrici in sharing di BIT Mobility, un numero che salirà a 700 nelle prossime settimane, in attesa dei mezzi (altri 700) dell'altra società aggiudicataria del bando pubblicato dal Comune di Bergamo nelle scorse settimane. Il Comune ha individuato l'area di circolazione dei nuovi mezzi, una zona che si estende su 27 kmq e concordata con il Comune e la Polizia Locale di Bergamo sulla base dei percorsi più trafficati dai cittadini. Molti i servizi previsti per promuovere il rispetto delle regole di circolazione e il corretto parcheggio del mezzo: innanzitutto il sistema di geo-localizzazione del mezzo in condivisione, che permette un controllo maggiore contro gli episodi di furto e vandalismo; aree di parcheggio obbligatorio, una flotta di monopattini di ultima generazione con doppio-freno, batterie intercambiabili e interfaccia vocale.

«Quello delle esigenze di una nuova mobilità urbana e della sicurezza e gestione dei mezzi da parte dei cittadini sono temi che le amministrazioni comunali hanno recentemente dovuto affrontare; siamo stati al loro fianco per un confronto e abbiamo messo in campo tutte le forze per offrire un servizio sicuro ed efficiente -  ha sottolineato Michele Francione, Responsabile operativo Italia di BIT Mobility - A settembre partiremo con le attività didattiche, per insegnare le regole di circolazione e il corretto uso del mezzo, con simulazioni di guida e gestione dell'app».

Le formule di abbonamento

Per incentivare i cittadini all'uso del monopattino elettrico, alla prima registrazione 15 minuti di utilizzo saranno gratuiti, inserendo il codice promo BERGAMOBIT. Mentre sono 3 le modalità con le quali è possibile abbonarsi (Mensile, Orario e Sblocchi): UNBITABLE Monthly, l'abbonamento mensile pensato per chi ogni giorno compie la tratta casa-lavoro in monopattino e vuole poter contare su un'unica tariffa di 24,99 euro al mese; una soluzione che consente di beneficiare di 2 sblocchi al giorno (andata + ritorno) e di 30 minuti giornalieri, i minuti extra sono scontati al 50% (7,5 centesimi) così come gli sblocchi (50 centesimi). All'abbonamento mensile si affiancano la tariffa Easy BIT, ideale per chi vuole concentrare l'uso in un'ora per fare tante commissioni: 5 euro per l'intero periodo e sblocchi illimitati. Infine, i pacchetti UNBLOCK che consentono sblocchi giornalieri e settimanali per chi vuole essere libero di usare il monopattino in qualsiasi momento risparmiando: Daily offre sblocchi illimitati e 15′ gratuiti al costo di 3,90 euro, Weekly sblocchi illimitati e 110′ gratuiti al costo di 9,90 euro.

Agosto 2020

Articoli Correlati

“La vita non si misura attraverso il numero di respiri che facciamo, ma attraverso i...
Ferrovie Dismesse come ciclabili: una risorsa per le due ruote
FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta scatta una fotografia aggiornata delle...
Settimana Europea della Mobilità. Come spostarsi nell'era post-Covid?
A settembre torna l’appuntamento europeo annuale. Focus sulla mobilità del futuro e sulle...