feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

A maggio Festival della Sostenibilità e Biodomenica sul Sentierone di Bergamo

Sabato 25 e domenica 26 maggio il centro città ospita il Festival della Sostenibilità, manifestazione dedicata a green economy, ambiente e prodotti km 0 con la Biodomenica

Torna anche quest’anno il Festival della SOStenibilità, 13° edizione, che dal 2023 è tornato nella sua collocazione primaverile per esaltare al meglio il rinnovato Sentierone e portare in piazza tante attività e realtà dedicate alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Sabato 25 e domenica 26 maggio stand espositivi, incontri, laboratori per grandi e piccini, arte, street food animeranno le vie del centro mentre la domenica tornerà come di consuetudine l’apprezzata proposta della “BioDomenica” di primavera a cura del Biodistretto.

Dato il successo dello scorso anno, in cui Bergamo e Brescia sono state Capitale Italiana della Cultura, la collaborazione con il Liceo Artistico Statale Giacomo e Pio Manzù continua con entusiasmo e con tante proposte artistiche e culturali all’insegna della sostenibilità. Studenti e studentesse della 4D del liceo dovranno infatti scegliere alcune opere d'arte presenti nella città di Bergamo (fontane, statue, palazzi o anche dipinti) e riprodurle utilizzando materiali di scarto e di recupero. I giovani artisti realizzeranno parte del lavoro in classe con i propri insegnanti e con la curatrice del Festival, Sheela Pulito, per poi concluderli in diretta sul Sentierone in occasione della due giorni della manifestazione, presentandoli al pubblico e alle altre scolaresche che interverranno.

Le attività per espositori, cittadini e famiglie inizieranno la mattina del sabato, con inaugurazione e taglio del nastro alle 11 del sabato, cui seguirà la possibilità di pranzo nel grande tendone dedicato. Oltre ai numerosi stand con le novità dell’economia circolare, delle energie rinnovabili, della mobilità sostenibile con auto ibride ed elettriche tutte da provare, non mancheranno momenti di intrattenimento e gioco per bambini, mentre per i più impegnati l’invito è a partecipare al Forum della Cittadinanza Sostenibile.

Il Distretto dell’Economia Sociale Solidale bergamasco difatti, nell’ambito dell’iniziativa “CEC” rivolta alla Conversione Ecologica dei Comuni, proporrà un dibattito aperto sulle iniziative che ogni amministrazione comunale dovrebbe inserire nel proprio programma elettorale, dal momento che l’8 giugno 2024 molti Comuni andranno al voto.

Domenica in aggiunta alle varie aree espositive e ludiche, come detto, si terrà la Biodomenica di primavera, organizzata dal Bio-distretto dell’agricoltura biologica e allestita nella zona attigua al teatro Donizetti, con gli stand di una cinquantina produttori agricoli bio locali. Pranzo e cena saranno disponibili nell’area coperta della ristorazione mentre come sempre il Festival vuole essere un momento di coinvolgimento anche per progetti innovativi e nuove idee. Tutte le realtà del mondo della sostenibilità che vogliono dare il loro contributo a questa edizione del Festival della SOStenibilità di Bergamo possono proporre fin da subito le loro progettualità all’indirizzo email info@festivaldellasostenibilita.it.

Maggiori informazioni si potranno trovare a breve sul sito festivaldellasostenibilita.it o sulle pagine Facebook e Instagram della manifestazione.

 

 

Marzo 2024

Articoli Correlati

Nel 2023 maggior afflusso di soci per la cooperativa di Curno che amplia negozio e...
Notevoli sconti per famiglie e aziende che intendono installare il fotovoltaico...
Da Uniacque con Ale e Franz l’invito ad alzarsi dalla panchina dell’apatia e della...