feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

L’8 ottobre è Biodomenica. Giochi, camminate e musica etnica

Vandana Shiva

Domenica 8 ottobre la giornata nazionale del biologico passa per il centro di Bergamo, a cura di Aiab e Biodistretto sociale

Una giornata per promuovere i prodotti biologici di qualità, locali e nazionali, per far riscoprire tipicità, tradizioni, cultura italiana e non solo. Tante iniziative per grandi e piccini e l’opportunità per conoscere i Biodistretti di tutta Italia, per affrontare i temi legati all’agricoltura sostenibile e solidale e divertirsi in compagnia!

L’evento, ideato, organizzato e promosso da AIAB (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) in concerto con il Bio-Distretto dell’Agricoltura sociale di Bergamo, avrà la sua mostra mercato sul Sentierone di Bergamo, dalle 9.00 alle 18.30. Sono oltre 60 i produttori che scenderanno in campo per far conoscere i propri valori dell’agricoltura biologica e sociale, al suono dell’animazione di musica e balli con alcune delle comunità etniche presenti a Bergamo.

Una camminata di salute

Dalle 8 del mattino ci si potrà iscrivere alla Bio Camminata. Partenza alle 9.45 dalla Chiesa di San Bartolomeo, per raggiungere il versante sud-ovest dei colli di Bergamo Alta. Nel sito di rilevante importanza storico-naturalistica, si trova la chiesa di Astino dove, alle ore 11.00 si svolgerà il concerto dell’Orchestra sinfonica “La nota in più”, una junior band di ragazzi affetti da autismo e disabilità cognitive. Una camminata che allieta lo spirito e che si chiuderà con la visita all’Orto della Biodiversità, un aperitivo e l’estrazione premi. 

I piccoli alla Bio-domenica

Sotto il Quadriportico, durante tutta la giornata, sarà possibile portare i propri bimbi al laboratorio “G7 feat Children”, coordinato dall’associazione moBLArte. Attraverso la suggestione fotografica e vari strumenti, ogni bambino avrà l’occasione di dare spazio alla propria fantasia. Giochi anche in piazza Vittorio Veneto con Ludobus “Giochingiro”, un furgone colorato colmo di giochi artigianali di legno. Sempre in piazza si potrà ammirare il Villaggio Indiano, istallazione - a cura di Spirito del Pianeta - di tende tipiche della tradizione degli indiani d’America.

Incontrare culture, imparare cose nuove

La Biodomenica è anche riflessione, con interessanti incontri come quello con una Masai, un Azteco e il re di un piccolo villaggio di Togo; l’evento, “G500”, sarà alle ore 11 sotto il Quadriportico ed è organizzato da Spirito del Pianeta. Allo Spazio MAD food weekends, in via Sant’Alessandro, ci sarà una Mostra Itinerante dell’Agricoltura Biologica Sociale e alle ore 11.00 l’incontro “Il tempo delle mele: origini storie stagioni. Il bio tra teoria e pratica”.

Alle ore 12.00 l’attore Vittorio Continelli si esibirà nel “Discorso sul mito: L’ulivo e l’olio”, progetto indipendente e itinerante di racconti epici in spazio non convenzionale del Quadriportico. Durante l’esibizione ci sarà una degustazione di olio extra vergine di oliva bio 100% Cultivar Coratina. Alle 15 e alle 16 due laboratori, rispettivamente “Gli oli essenziali: introduzione all’aromaterapia”, organizzato da Le Sorgenti e “Come fare il sapone”, organizzato da GAS Torre Ranica. La giornata si chiude in musica con i Mephisto’s green joy. 

 

Vandana Shiva a Bergamo. L’attivista e ambientalista indiana interverrà l’11 ottobre

Un altro importante appuntamento, il convegno “L’agricoltura sociale: Una leva potente per l’innovazione delle politiche agricole e sociali”, organizzato dal BioDistretto e da Confagricoltura Bergamo, vede la presenza, come relatrice, della nota ambientalista Vandana Shiva insieme ad altre importanti figure del settore.

Portatrice di istanze di giustizia del mondo contadino e di uno sguardo a tutto tondo intorno ai temi della biodiversità, della sovranità alimentare, dei diritti e del ruolo che in diversi contesti può avere l’agricoltura sociale, con la sua presenza la dottoressa Shiva avvalora l’impegno degli organizzatori al sostegno e alla promozione dell’agricoltura sostenibile.

Ottobre 2017

Articoli Correlati

Il nostro Paese ospita alcune cascate davvero suggestive. Si tratta di meraviglie...
Promosso da Orto Botanico di Bergamo, il contest per falegnami e artigiani che darà casa...
Si è conclusa con successo l’edizione 2022 del Festival della SOStenibilità di Bergamo,...
Un prezioso frutto colorato Appartenente alla famiglia delle Rosaceae, la prugna è il...