feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Efficienza energetica nelle Piccole Medie Imprese lombarde

Efficienza energetica nelle Piccole Medie Imprese lombarde

Finanziamenti da un bando regionale

Le politiche di efficientamento energetico concorrono sempre di più alla crescita della competitività delle aziende.

Riducendo i consumi di energia si ottiene infatti il duplice obiettivo di risparmiare in bolletta, ricavando risorse da investire nello sviluppo aziendale, e di limitare l’impatto ambientale della propria attività.

Il bando per l’efficientamento energetico delle piccole e medie imprese è stato emanato da Regione Lombardia proprio con lo scopo di incentivare la realizzazione di diagnosi energetiche e l’adozione di sistemi efficienti dell’energia nelle sedi operative delle aziende, in conformità alla norma ISO 50001.

I soggetti destinatari sono tutte le PMI lombarde che abbiano la sede legale e la sede operativa site in Lombardia per cui viene richiesto il contributo.

Lo stanziamento complessivo è di oltre 2,2 milioni di euro, cofinanziato per il 50% dalla Regione e per l’altro 50% dallo Stato. Il contributo copre il 50% delle spese sostenute dalle aziende che realizzino un audit energetico o un sistema di gestione dell’energia per ognuna delle sedi operative.

In particolare, per quanto riguarda la diagnosi energetica, la spesa massima ammissibile è di 10mila euro, per un contributo massimo di 5mila euro per ciascun intervento; la diagnosi deve essere eseguita da un Esperto in Gestione dell’Energia o da una ESCO certificata. Per quanto concerne invece l’adozione di un sistema di gestione del risparmio energetico, le cifre raddoppiano: il contributo massimo è di 10mila euro e sono rimborsabili le spese sostenute per prestazioni di consulenza e formazione del personale, per l’acquisto di software e dispositivi per la raccolta, misurazione e analisi di dati per il monitoraggio e l’ottimizzazione della prestazione, e infine per la certificazione di conformità ai sensi della norma ISO 50001 da parte di un organismo terzo indipendente e accreditato. Il bando, aperto dal settembre scorso, rimane attivo fino all’esaurimento dei fondi e comunque non oltre il 30 settembre 2019.

Per presentare la domanda basta accedere alla pagina www.siage.regione.lombardia.it e seguire il tutorial esplicativo.

Elena Vitali 

 

Bandi e finanziamenti da Regione Lombardia

> Bando Lumen

Assegna ai Comuni lombardi contributi da investire per il miglioramento dell’efficienza energetica degli impianti di illuminazione pubblica, per la riduzione dei consumi, dei costi di gestione e dell’inquinamento luminoso.

Scadenza: 28 aprile 2017, ore 12.

> Bando ricarica

Assegnazione di contributi per l’acquisto e l’installazione di sistemi di ricarica in ambito privato per autoveicoli elettrici, misura prevista dal Programma Energetico Ambientale Regionale (PEAR) per promuovere la mobilità elettrica al fine di diminuire l’inquinamento atmosferico generato dai trasporti.

Scadenza: 31 dicembre 2017, ore 12.

> Bando Sport 2017

Sostegno alle manifestazioni sportive sul territorio lombardo, riferite a tutte le discipline olimpiche, paraolimpiche e alle discipline sportive associate sia di carattere agonistico sia dilettantistico realizzate o da realizzarsi nel periodo che va dal 1° gennaio 2017 al 31 marzo 2018.

Per le scadenze, differenziate a seconda del periodo di riferimento delle manifestazioni, consultare il portale SiAGE.

> Bando per l’efficientamento energetico delle piccole e medie imprese

Incentivazione della realizzazione di diagnosi energetiche o per l’adozione di sistemi efficienti dell’energia conformi alla norma ISO 50001, nelle loro sedi operative.

Scadenza: fino all’esaurimento delle risorse finanziarie, non oltre il 30 settembre 2019, ore 12.

> Bando Smart Living

Sostiene progetti di sviluppo e innovazione realizzati da partenariati di imprese dei settori edilizia, legno arredo casa, elettrodomestici e high-tech in collaborazione con le università. Domande dal 1 febbraio 2017.

Sul portale SiAGE, all’indirizzo www.siage.regione.lombardia.it, sono disponibili informazioni dettagliate sugli stanziamenti e sulle modalità di presentazione delle domande di partecipazione. 

Marzo 2017

Articoli Correlati

Il nostro Paese ospita alcune cascate davvero suggestive. Si tratta di meraviglie...
Promosso da Orto Botanico di Bergamo, il contest per falegnami e artigiani che darà casa...
Si è conclusa con successo l’edizione 2022 del Festival della SOStenibilità di Bergamo,...
Un prezioso frutto colorato Appartenente alla famiglia delle Rosaceae, la prugna è il...