feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Con Green Angel l’iPod si ricarica alla luce del sole

Con Green Angel l’iPod si ricarica alla luce del sole

Green Angel solar power back pack, invenzione del designer cinese Leon Zhu, è lo zaino che permette di ricaricare i dispositivi elettronici sfruttando le fonti di energia rinnovabili.

Quante volte vi è capitato di avere l’iPod scarico e di non avere una presa della corrente a portata di mano? Avete mai pensato di ricaricarlo alla luce del sole? Cellulare, iPad, iPod, iPhone sono oggetti ormai di uso comune che portiamo sempre con noi e di cui non sappiamo più fare a meno. Per questo motivo a tutti, almeno una volta, sarà capitato di provare quel senso di fastidio quando, mentre siamo fuori casa e ne abbiamo più bisogno, questi nostri fedeli compagni esauriscono puntualmente la carica! Un’interessante ed innovativa soluzione per rispondere in modo creativo al bisogno di energie rinnovabili per ricaricare dispositivi elettronici quando si è in giro, ci viene proposta dal designer cinese, Leon Zhu, che ha pensato di utilizzare come carica batterie un oggetto altrettanto facile da portare con sé: uno zainetto! Sul retro di un comunissimo zaino, che può avere varia capienza, viene collocato il dispositivo che fa da caricatore. Largo 30 e lungo 39 cm, presenta dei pannelli solari che all’occorrenza si aprono a ventaglio per captare i raggi solari. Con un totale di 8 pannelli, 4 per lato è in grado di generare l’energia elettrica utile per i nostri accessori tecnologici. All’interno dello zaino è collocata una piccola presa a cui è possibile collegare il dispositivo portatile che abbiamo bisogno di ricaricare, mentre il livello di carica può essere monitorato da un display posto sul retro, tra le ali. Il design è molto semplice e quando i pannelli sono in funzione assumono l’aspetto di un paio di ali spiegate. Ed è proprio da queste ali che deriva il nome del simpatico zaino “angelo verde ad energia solare” che, in caso di necessità, ripiega le proprie ali per permetterci di ricaricare i nostri dispositivi elettronici in qualsiasi posto dovessimo trovarci e non necessariamente con il sole diretto, in quanto i pannelli solari possono captare comunque una buona dose di luce, trasformandola in energia elettrica, sebbene in minor quantità rispetto alla luce diretta del sole. Questo zaino dall’aspetto futuristico nasce per soddisfare le crescenti esigenze di energia pulita in maniera immediata e pratica. Non ancora in commercio, ha però tutte le potenzialità per diventare uno dei prodotti più desiderati e alla moda, unendo praticità, multifunzionalità e un design fresco e giovanile.

Alessandro Sonzogni

 

Dicembre 2014

Articoli Correlati

Nel periodo natalizio il mandarino viene usato non solo in cucina, ma anche a scopo...
Il cavolfiore, detto anche cavolo fiore o cavolo bianco, era considerato sacro dagli...
All'interno dell'iniziativa “I mercati degli agricoltori per il benessere della comunità...
Dal blog di Rosangela Pesenti un testo intenso e intriso di significato per la Giornata...