feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Alimentazione consapevole e non solo…

Alimentazione consapevole e non solo…

I fattori in gioco per la salute e la prevenzione dei tumori dalla tavola agli stili di vita

Nel libro “L’Alimentazione anti-cancro” con prefazione del Dott. Umberto Veronesi si legge: «Purtroppo i tumori sono sempre più frequenti e molti di essi sono strettamente legati a una scorretta alimentazione e quindi ad abitudini alimentari sbagliate. Non solo alcuni alimenti possiedono infatti la capacità di influenzarne e sopprimerne lo sviluppo, ma addirittura contribuiscono a curarlo. Tutto ciò significa che possono vincere il cancro quando è a uno stadio precoce, ma anche rafforzare esponenzialmente l’effetto di chemio e radioterapia negli stadi successivi. Grazie quindi a un’alimentazione più consapevole sarebbe dunque possibile ridurre l’incidenza media dei tumori nel modo più semplice e naturale, cioè integrando nella propria dieta preziosi cibi e adattando le combinazioni alle esigenze di ogni singolo individuo».

Sono sempre più numerose le ricerche che attestano che un elevato numero di tumori sia imputabile proprio a comportamenti alimentari scorretti come ad esempio l’assunzione di eccessive quantità di grassi e di proteine di origine animale, carenza di fibre alimentari, presenza in alcuni cibi di sostanze tossiche (nitriti, nitrati, aflatossine), ecc.

Ma i fattori che influiscono sull’incidenza dei tumori sono molti e demonizzarne solo alcuni non è fare corretta informazione.

Saper scegliere in modo corretto e consapevole, è sinonimo di prevenzione.

La consapevolezza alimentare si basa senza dubbio sulla varietà, la moderazione e la quotidiana presenza di tutti i principi nutritivi nelle giuste quantità.

Quindi, per prevenire i tumori, non è sufficiente ridurre il consumo di carne rosse, ma anche non esagerare con l’utilizzo di formaggi e derivati, favorire condimenti di origine vegetale e limitare quelli animali, fare attenzione ai grassi idrogenati, diminuire il consumo di cibi raffinati e devitalizzati, limitare l’uso del sale, controllare l’abuso di dolci, bevande zuccherine e alcolici, aumentare il consumo di legumi, assicurare ogni giorno frutta e verdura fresche e preferibilmente di stagione, ricche di fibre e di sostanze fitochimiche con proprietà protettive presenti soprattutto in particolari alimenti come cereali integrali, aglio, cipolla, agrumi, semi oleosi, tutte le varietà di cavolo, frutti di bosco, ecc.

Consideriamo inoltre anche gli stili di cottura che spesso distruggono alcuni principi nutritivi, il tempo che passa dal momento del raccolto al consumo, i cibi sempre più inquinati e la monotonia a tavola. Mangiar bene è quindi fondamentale, preferendo la varietà e la qualità, ma se davvero desideriamo stare in salute non possiamo esimerci dal valorizzare e promuovere anche buone abitudini salutari. Infatti, oltre a un’equilibrata e corretta alimentazione, dobbiamo anche adottare sani stili di vita, alcuni dei quali sono elencati nei suggerimenti scritti nella tabella qui sopra che ci consentiranno ulteriormente di ridurre il rischio del cancro.

Rossana Madaschi

 

La prevenzione è nelle buone abitudini

➊ Mangiate in modo equilibrato, scegliete cibi genuini con fattori preventivi e protettivi (preferibilmente da agricoltura biologica)

➋ Mantenete il peso ideale

➌ Effettuate i vari screening consigliati

➍ Limitate l’assunzione di alcol

➎ Non fumate

➏ Fate regolarmente attività fisica

➐ Proteggete la pelle quando vi esponete eccessivamente ai raggi solari (o lampade abbronzanti)

➑ Favorite l’allattamento al seno

➒ Evitate di esporvi a sostanze e ambienti potenzialmente cancerogeni

➓ Attenzione alla familiarità: molti tipi di cancro sono genetici

Novembre 2015

Articoli Correlati

Il nostro Paese ospita alcune cascate davvero suggestive. Si tratta di meraviglie...
Promosso da Orto Botanico di Bergamo, il contest per falegnami e artigiani che darà casa...
Si è conclusa con successo l’edizione 2022 del Festival della SOStenibilità di Bergamo,...
Un prezioso frutto colorato Appartenente alla famiglia delle Rosaceae, la prugna è il...