feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Rent&Fit, la piattaforma per vivere un’estate su due ruote

Rent&Fit

Lanciata la nuova piattaforma italiana per il noleggio di biciclette che aiuta spostarsi in maniera sostenibile e stare in forma.

In Italia sembra essere riscoppiato l’amore per le due ruote e la cifra di 20 milioni di appassionati che hanno viaggiato per il Bel Pese in bicicletta l’anno scorso (Rapporto Isnart-Legambiente) sembra destinato a crescere nel corso dell’estate. Dall’e-bike a quella tradizionale, la bici sembra essere il mezzo perfetto per afforntare l’estate: è ecologico, salutare, a basso contatto e permette di stare all’aria aperta, salvaguardando sicurezza, salute e forma fisica.

Una piattaforma per il mondo dei pedali

Questa riscoperta traccia un nuovo trend per le imminenti vacanze estive, che saranno all’insegna del cicloturismo. Così, per rispondere al desiderio di spostamenti sostenibili e sicuri, nasce Rent&Fit, piattaforma italiana interamente dedicata al noleggio delle biciclette che sostiene la mobilità green, in vacanza come in città. Rent&Fit mette in contatto noleggiatori di biciclette selezionati, inclusi negozi specializzati e strutture ricettive che offrono il servizio di noleggio, e utenti, da chi si sposta in bici in città per tragitti medio-lunghi, ai ciclisti occasionali fino a chi desidera provare l'ultimo modello da downhill.

«Come imprenditore e cicloamatore, volevo fare qualcosa per dare impulso alla mobilità sostenibile e che fosse al tempo stesso a basso a contatto, in tempi in cui il distanziamento sociale resta un obbligo in città come in vacanza. - afferma Pierluigi Casolari, CEO e co-founder di Rent&FitI noleggiatori di bici hanno due problematiche principali: visibilità e organizzazione delle prenotazioni. Così insieme a Marco Donadelli abbiamo dato vita a Rent&Fit, un modo per aiutare una parte importante di un settore, quello turistico, che è in difficoltà e che rappresenta ben il 13% del PIL italiano».

Come funziona Rent&Fit

Il sistema di noleggio è piuttosto intuitivo. Se si è alla ricerca di una bici, sarà sufficiente accedere al sito www.rentandfit.com, selezionare la zona per il noleggio, i giorni di utilizzo e il tipo di bicicletta. A disposizione un’ampia gamma di modelli: bici elettriche, mountain bike e citybike. Dopo aver scelto la soluzione più adatta alle proprie esigenze, basta effettuare il pagamento tramite carta di credito e recarsi presso il noleggiatore per iniziare a pedalare in tutta tranquillità. Per i noleggiatori è altrettanto semplice farsi trovare e viene garantita la visibilità a livello nazionale senza costi d’iscrizione né canoni mensili. Il servizio è già attivo in Trentino-Alto Adige, Lombardia e Veneto e a breve raggiungerà anche le altre regioni italiane. Ma l’obiettivo è quello di espandersi anche all’estero e per farlo, nelle prossime settimane sarà aperta la campagna di crowdfunding.

Giugno 2020

Articoli Correlati

Settimana Europea della Mobilità. Come spostarsi nell'era post-Covid?
A settembre torna l’appuntamento europeo annuale. Focus sulla mobilità del futuro e sulle...
Mare chiama terra. È tempo di invertire la rotta
Riportare i mari europei a un buono stato ambientale: obiettivo mancato. L'allarme dell'...
Adelante, con juicio
Mobilità in transizione… ecologica. Accelerare le soluzioni, per rallentare i ritmi...
Tavoli e piante in Piazza Vecchia come simbolo di rinascita
Torna anche quest'anno a Bergamo “I Maestri del Paesaggio”. Nell'incontro tra natura e...