feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Occasioni di riflessione

Occasioni di riflessione

Nella suggestiva cornice del Monastero di Astino (Bg) tornano gli incontri aperti al pubblico per parlare di... Il diritto al cibo - La posta in gioco da Expo al G7

Noi donne e uomini, cittadini di questo pianeta, sottoscriviamo questo documento, denominato Carta di Milano, per assumerci impegni precisi in relazione al diritto al cibo che riteniamo debba essere considerato un diritto umano fondamentale. Consideriamo infatti una violazione della dignità umana il mancato accesso a cibo sano, sufficiente e nutriente, acqua pulita ed energia. Riteniamo che solo la nostra azione collettiva in quanto cittadine e cittadini, assieme alla società civile, alle imprese e alle istituzioni locali, nazionali e internazionali potrà consentire di vincere le grandi sfide connesse al cibo: combattere la denutrizione, la malnutrizione e lo spreco, promuovere un equo accesso alle risorse naturali, garantire una gestione sostenibile dei processi produttivi. (Carta di Milano, EXPO 2015)
 
Venerdi 23 giugno, ore 18.00
DIRITTO AL CIBO, DIRITTO ASSOLUTO
Filippo Pizzolato, professore associato di Istituzioni di diritto pubblico all’Università degli Studi di Milano Bicocca. Tra le sue opere Il diritto all’alimentazione: un bisogno fondamentale povero di tutele, in “Aggiornamenti sociali”, 2015, pp 131-141.
 
Sabato 24 giugno, ore 21.30
DUO AFROJAZZ Guido Bombardieri: sax alto, soprano, flauto - Dudù Kouate: percussioni e voce
a cura dell‘Orto Botanico di Bergamo Lorenzo Rota, nell’ambito della manifestazione “Solstizio d’Estate negli Orti Botanici della Lombardia”. Valle della Biodiveristà - Bergamo.
Seguendo le tracce della musica popolare e dei canti tradizionali africani la melodia viene suonata da Guido coi diversi strumenti a fiato, e cantata da Dudu’ che simultaneamente accompagna col ritmo delle percussioni.
 
Venerdi 30 giugno, ore 18.00
L'ECONOMIA DEL CIBO. PROPRIETÀ PRODUZIONE DISTRIBUZIONE
Andrea Di Stefano, direttore del mensile Valori, autore del primo reportage sulla mafia dei rifiuti e della prima inchiesta sulle navi radioattive. L'ultima opera, con Massimiliano Lepratti, è Economia innovatrice. Perché è imperativo rendere circolari economia, finanza e società, Edizioni Ambiente, 2016.
 
Sabato 1 luglio, ore 16.30
ALLA SCOPERTA DELLE ERBE COMMESTIBILI
Escursione guidata con Daniele Engaddi
Ritrovo: davanti alla cascina Mulino, via Astino - Bergamo.
Prenotazione consigliata: info@legambientebergamo.it
 
Venerdi 7 luglio, ore 18.00
CIBO SICURO SUFFICIENTE NUTRIENTE. LA SICUREZZA ALIMENTARE
Vittorio Rinaldi consulente nella cooperazione allo sviluppo, già professore a contratto in antropologia dello sviluppo all’università di Firenze; ex presidente del Consorzio Altromercato. Autore di Anatomia della fame. Perché le catastrofi alimentari devastano il corpo del pianeta e come fermarle, Altraeconomia, 2010.
 
Venerdi 14 luglio, ore 18.00
MANGIARE MENO. MANGIARE MEGLIO. MANGIARE INSIEME
Emanuela Bozzini ricercatrice in Sociologia dell’ambiente presso il Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Trento e research fellow presso la School of Law and Politics della Cardiff University. Autrice del volume Nutrire il pianeta? Produrre cibo per tutti nell’era del cambiamento climatico, Carocci 2017.
 
Gli incontri si terranno nel Refettorio dell’ex Monastero di Astino con inizio alle ore 18.00. L’ingresso è libero. Parcheggio a pagamento.
ATB n. 8-9-10 fino a Longuelo, poi 15 min. a piedi
info: viverelonguelo@gmail.com
Giugno 2017

Articoli Correlati

Settimana Europea della Mobilità. Come spostarsi nell'era post-Covid?
A settembre torna l’appuntamento europeo annuale. Focus sulla mobilità del futuro e sulle...
Adelante, con juicio
Mobilità in transizione… ecologica. Accelerare le soluzioni, per rallentare i ritmi...
Mare chiama terra. È tempo di invertire la rotta
Riportare i mari europei a un buono stato ambientale: obiettivo mancato. L'allarme dell'...
Tavoli e piante in Piazza Vecchia come simbolo di rinascita
Torna anche quest'anno a Bergamo “I Maestri del Paesaggio”. Nell'incontro tra natura e...