feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Mercato Agricolo e Non Solo: a giugno sono 12 anni!

Iniziato nel 2010 ad Albino, il progetto di Mercato&Cittadinanza ha proseguito ininterrottamente consolidandosi e replicando l’esperienza

Non solo un mercato: prodotti agricoli a km zero e a filiera corta, artigianato, commercio equosolidale, cultura e informazione, animazione e partecipazione.

 

Il secondo sabato del mese è l’appuntamento fisso che ormai da 12 anni vede la piazza del Comune di Albino animarsi con l’immancabile “Mercato Agricolo e Non Solo”. Dopo un lungo lavoro di preparazione, durante il quale i volontari dell’associazione Mercato&Cittadinanza (M&C) avevano messo a punto un regolamento e un disciplinare appositamente elaborati per realizzare un progetto centrato sui valori dell’economia solidale, il 12 giugno del 2010 veniva finalmente dato l’avvio al “Mercato Agricolo e Non Solo”, un’iniziativa culturale, sociale ed economica allo stesso tempo.

L’innovativa formula, come dice il nome stesso, non riguarda solo un semplice mercato ma, oltre ad essere un’occasione di sviluppo economico del territorio e di sostegno all’agricoltura, è anche uno strumento per fare educazione e formazione sui temi della sostenibilità ambientale, la sovranità alimentare, l’ecologia, la cittadinanza attiva, oltre che essere un attivatore e diffusore di buone pratiche. E’ inoltre è uno spazio di socialità e incontro molto vissuto dai cittadini.

Fin dall’inizio l’associazione ha voluto dare al progetto basi solide, cercando la collaborazione attiva delle istituzioni e, infatti, ad Albino la sperimentazione partiva con il supporto di una convenzione tra l’associazione, l’amministrazione comunale albinese e la Comunità Montana. La collaborazione tra questi tre soggetti e la partecipazione attiva dei produttori coinvolti e della cittadinanza, in particolare da parte di varie associazioni attive sul territorio e del Gruppo di Acquisto Solidale GASAlbino, hanno fatto sì che l’esperienza fosse da subito positiva e molto vissuta. Tantissime le attività di formazione, informazione, intrattenimento, approfondimento realizzate sia durante il mercato, sia in serate dedicate, che nelle scuole.

Da quel lontano giorno di strada ne è stata fatta parecchia e la formula è stata poi replicata in altri tre territori, sempre coinvolgendo le amministrazioni locali, l’associazionismo e la cittadinanza: Bergamo quartiere Monterosso (terzo sabato del mese), S. Tomè (terza domenica del mese) e Alzano Lombardo (quarto sabato del mese).

Durante il mercato di sabato 11 giugno 2022 i volontari, i produttori e le associazioni presenti, offriranno un momento di festa aperto a tutta la cittadinanza, per celebrare i 12 anni di attività, con l’augurio reciproco di continuare con lo stesso entusiasmo di sempre.

-----
Una buona pratica dell'Economia Sociale e Solidale
Il “Mercato Agricolo e Non Solo” si fonda sui principi dell’Economia Sociale e Solidale, per cui non si tratta di un “mero” mercato dove vigono semplicemente le regole della concorrenza, ma è una buona pratica in cui la collaborazione e la solidarietà sono richieste agli operatori, che sono infatti chiamati a cooperare tra loro, non farsi concorrenza sleale, instaurare reti e relazioni.
Essi contribuiscono inoltre tramite iniziative come le degustazioni durante il mercato e le attività nelle scuole o nell’ambito di attività culturali sul territorio quali presentazioni di film, dibattiti ecc. riguardanti temi della produzione agricola.
La solidarietà poi si concretizza anche tra operatori e consumatori, in una relazione di mutua fiducia, sostegno, trasparenza e formazione reciproca verso una produzione e un consumo critico e consapevole.
Tale buona pratica ha l’intento di allargarsi anche ad altri soggetti del territorio, ad es. ai piccoli negozi di vicinato e i ristoratori locali, che hanno un ruolo importante nel processo di avvicinamento dei produttori al consumatore finale e nell’attuazione di filiere locali del cibo.
 
Giugno 2022

Articoli Correlati

Si è conclusa con successo l’edizione 2022 del Festival della SOStenibilità di Bergamo,...
Un prezioso frutto colorato Appartenente alla famiglia delle Rosaceae, la prugna è il...
Un dolce magico ortaggio Ortaggio autunnale della famiglia delle Cucurbitaceae, la stessa...
Due giovani si lanciano con successo in un’azienda vinicola all’insegna di qualità e...