feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

La Regina d’Inverno: una vera eccellenza

Regina d'Inverno Elav - Rgina Pessoa
In questa rubrica, suddivisa in dieci appuntamenti, il Birrificio Indipendente Elav proporrà un’analisi sensoriale delle proprie birre, curata da degustatori professionisti, abbinata a una ricetta creata in collaborazione con altri produttori artigianali bergamaschi. Non mancheranno curiosità e approfondimenti sul mondo birraio artigianale italiano ed estero, con lo scopo di avvicinare i lettori alla bevanda per eccellenza: la birra.
 

Recensita da Federico Zivillica su Enjoy Food & Wine (www.enjoyfoodwine.it)

Nome: Regina d’Inverno, Porter speziata.

Provenienza: Bergamo, Italia.

Materie prime: 4 malti: chocolate, pale, cristal e black; 2 luppoli: Cascade e Ahtanum; Zucchero candito, uva passa, zenzero e scorza d’arancia.

Alla vista: Si presenta di colore nero, con una bella schiuma beige intenso, quasi marrone.

Al naso: La Regina d’Inverno è un’esplosione di aromi. Le note tostate di caffè e cioccolato, tipiche dello stile, vengono impreziosite da sensazioni di dolcezza fornite dall’uvetta e da note speziate e balsamiche apportate da zenzero e luppoli.

In bocca: La Regina d’Inverno presenta un corpo leggero e una carbonazione contenuta. L’attacco al palato è apparentemente dolce, per poi lasciare spazio a ciò che una vera Porter deve manifestare: caffè, cioccolato e una buona dose di liquirizia primeggiano, senza però nascondere la speziatura originale; l’uvetta dona quel tocco in più di dolcezza, mentre zenzero e scorza d’arancia regalano freschezza e, insieme ai luppoli, conducono la bevuta verso un finale piacevolmente amaro.

Curiosità: La notevole etichetta di Regina d’Inverno nasce dalla collaborazione tra il Birrificio e la FilmMaker portoghese Regina Pessoa che, ispirandosi al suo film “Kali the little vampire”, riprende una riflessione sul contrasto buio/luce attraverso il disegno; il personaggio in principio nega il proprio lato oscuro accettandolo solo alla fine quando poi ne scopre le qualità: “Qui (nel buio), anche la più piccola luce è un dono di meraviglia”.

 

La ricetta: Regina d’Inverno Choco Muffins

Muffins al cacao e gocce di cioccolato impastato con Regina d’Inverno, creati per noi dalla Pasticceria Ferrandi di Gorle.

INGREDIENTI per 10 muffins

• burro morbido gr. 150
• zucchero di canna gr. 160
• uovo intero n°1
• tuorlo d’uovo n°2
• sale gr. 1
• farina 00 gr. 200
• cacao amaro in polvere gr. 100
• lievito per dolci gr. 6
• birra Regina d’Inverno gr. 200
• gocce di cioccolato gr. 100

PREPARAZIONE

Impastare il burro morbido, lo zucchero e il sale; incorporare una alla volta le uova e i tuorli fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. In un recipiente a parte mescolare la farina, il cacao e il lievito in polvere precedentemente setacciati per evitare grumi. Aggiungere le farine formando un impasto compatto e liscio. Aggiungere poco alla volta la birra e impastare energicamente. Infine aggiungere le gocce di cioccolato facendo in modo di distribuirle uniformemente nell’impasto. Dressare con “sac à poche” in appostiti stampi da muffins e cuocere a 185°c / 190°c per circa 20 minuti. Una volta cotti, spolverare leggermente con zucchero a velo.

Birrificio Indipendente Elav

Via Autieri d’Italia, 268 (trasversale di via Europa)

24040 – Comun Nuovo (BG)

Tel. 035334206 – www.elavbrewery.com

Novembre 2014

Articoli Correlati

Settimana Europea della Mobilità. Come spostarsi nell'era post-Covid?
A settembre torna l’appuntamento europeo annuale. Focus sulla mobilità del futuro e sulle...
Mare chiama terra. È tempo di invertire la rotta
Riportare i mari europei a un buono stato ambientale: obiettivo mancato. L'allarme dell'...
Adelante, con juicio
Mobilità in transizione… ecologica. Accelerare le soluzioni, per rallentare i ritmi...
Tavoli e piante in Piazza Vecchia come simbolo di rinascita
Torna anche quest'anno a Bergamo “I Maestri del Paesaggio”. Nell'incontro tra natura e...