feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Il fagiolino

Tenero e croccante

Il fagiolino, detto anche cornetto o tegolina, è di fatto il baccello verde e acerbo della pianta del fagiolo comune e quindi legume a sua volta. A differenza degli altri legumi come fagioli, piselli, ceci ecc. i fagiolini vengono raccolti e consumati con i loro baccelli, tipicamente prima che i semi all’interno siano arrivati a maturazione e risultano quindi teneri ma croccanti. Il fagiolino è molto povero di calorie e ricco i fibre, è fonte di vitamina B9 ed è particolarmente indicato durante la gravidanza. Contiene anche vitamina C, ferro, potassio e pro-vitamina A: un vero e proprio concentrato di benessere!

Teme i climi freddi e umidi e in Italia è di stagione da giugno a settembre ma ormai si trova disponibile tutto l’anno in conserva anche nelle versioni extra-fine, finissima o fine a seconda dei diversi stadi di maturazione.

Prima di consumare i fagiolini bisogna pulirli tagliando le estremità e togliendo il filamento centrale, una volta puliti il modo più diffuso e conosciuto di cucinarli e tramite la bollitura o al vapore, scegliendo poi se mangiarli semplicemente conditi o terminare la cottura al forno, per esempio gratinati, o in padella: c’è solo l’imbarazzo della scelta!


Pasta coi fagiolini

Ingredienti

  • 700 gr. di fagiolini
  • 550 gr di polpa di pomodoro
  • ½ cipolla rossa
  • 320 gr. di pasta a scelta
  • Olio evo, sala, acqua q.b.

PREPARAZIONE

Far rosolare ½ cipolla tagliata in padella con un filo di olio, aggiungere la polpa di pomodoro, mezzo bicchiere di acqua e sale q.b. Lasciare cuocere a fuoco basso mescolando ogni tanto.
Far bollire una pentola d’acqua salata e, giunta a bollore, aggiungere i fagiolini puliti lasciandoli cuocere per 5 minuti, dopodiché toglierli con una schiumarola, aggiungerli al sugo e continuare la cottura.
Riportare a bollore l’acqua della pentola e aggiungere la pasta, quando è ancora al dente scolarla e aggiungerla al sugo coi fagiolini per finire la cottura e gustarla.

S.R.

Maggio 2021

Articoli Correlati

Scelto il rinnovato BoPo di Ponteranica per la cena annuale della nostra rivista, all’...
Come prepararci ad affrontare la stagione fredda Se ci sono delle certezze nel periodo...
Dalle leggende ancestrali alla nostra tavola, conosciamo le mandorle attraverso la storia...
Informati mettendo alla prova le tue conoscenze divertendoti Domande 1. Condimento da...