feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Gastronomia e formaggi: Bergamo città creativa Unesco

Gastronomia e formaggi: Bergamo città creativa Unesco

L'arte casearia della Bergamasca finisce sul podio mondiale, grazie alla ricchezza di produzioni locali e ai presidi di tutela per le identità culturali e produttive del territorio: lo scorso 30 ottobre, a Parigi, Bergamo è stata nominata “Città Creativa Unesco” per la gastronomia, insieme ad altre 66 città mondiali riconosciute come laboratori di idee e buone pratiche per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile. La città orobica ha meritato il riconoscimento in virtù della lunga tradizione casearia che ne caratterizza il territorio e le valli, con 30 produzioni storiche, 9 Dop e 3 presidi Slow Food.

Tradizione portata avanti e tutelata nel corso degli anni dai “bergamì”, i mandriani e allevatori transumanti che storicamente hanno sempre unito le valli montane orobiche alla Pianura Padana, sviluppando una delle più prestigiose industrie casearie italiane (e mondiali). «Questa candidatura - commenta il sindaco Giorgio Gori - è nata intorno all’idea di un’alleanza, quella tra il capoluogo e le sue valli, negli ultimi decenni in sofferenza a causa dello spopolamento; la città si candida ad essere la grande vetrina di un’eccellenza bergamasca con l’obiettivo di valorizzare la produzione casearia delle valli e di contribuire così alla sostenibilità economica del settore, fondamentale anche per la conservazione del paesaggio. Oggi Bergamo e le sue valli vincono insieme».

Il riconoscimento di Bergamo come “Città Creativa” per la Gastronomia va a sommarsi a quello ottenuto nel 2017 sempre dall'Unesco, che ha inserito le Mura di Città Alta nella lista dei Patrimoni Mondiali dell'Umanità.

Novembre 2019

Articoli Correlati

Zuppa di fagioli
Ingredienti 400 gr di fagioli secchi 100 gr di passata di pomodoro 3 patate Salvia 2...
Risotto melagrana e pancetta
Ingredienti 320 gr di riso 2 melagrane 1 bicchiere di vino rosso 1 scalogno Olio evo 200...
Film a km0
Green production management, disciplinari e fondi extra. Così l'industria cinematografica...
Vendita di farmaci online. Rischio o potenzialità?
La diffusione del commercio online pone alcuni interrogativi sulla commercializzazione in...