feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Fare la spesa con Slow Food

Fare la spesa con Slow Food

A Treviglio presentata la nuova Guida

In occasione del Terra Madre Day, il 10 dicembre 2015, la condotta Slow Food della Bassa Bergamasca ha presentato la nuova guida nazionale “Fare la spesa con Slow Food: 2872 indirizzi per il cibo quotidiano”.

Presso il nuovo ristorante Ma.Te. nella centrale piazza Garibaldi a Treviglio, un nutrito gruppo di produttori sono intervenuti unendosi all’apprezzamento della fiduciaria Barbara Schiavino e del segretario Chicco Crippa per il successo dell’inserimento all’interno della prestigiosa guida di un numero elevato di rappresentanti della pianura bergamasca, nella sezione Lombardia.

La guida infatti è suddivisa in Regioni e in sottosezioni provinciali e ripercorre in un viaggio virtuale tutti gli indirizzi presso i quali comprare i migliori prodotti su ogni territorio, garantiti dalle condotte locali Slow Food e dall’esperienza di anni di ricerca e partecipazione a fianco di agricoltori e artigiani del gusto, all’insegna del motto buono, pulito e giusto.

Ventidue categorie merceologiche, 2457 produttori e artigiani, 286 botteghe e 56 rivendite specializzate, 419 produttori dei Presidi Slow Food e 73 mercati della Terra, rionali e comunali che presentano le caratteristiche salienti della filosofia della celebre associazione.

Edita da Slow Food, la guida costa 19.90 euro, con sconti per i soci.

Febbraio 2016

Articoli Correlati

Nell'attuale contesto in cui il cambiamento climatico assume una crescente e incombente...
Scelto il rinnovato BoPo di Ponteranica per la cena annuale della nostra rivista, all’...
Come prepararci ad affrontare la stagione fredda Se ci sono delle certezze nel periodo...
Dalle leggende ancestrali alla nostra tavola, conosciamo le mandorle attraverso la storia...