feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Benessere abitativo. La rivoluzione parte dall'alto

Sistema Tetto

Con gli isolamenti naturali di Sistema Tetto ogni stagione è quella giusta per godersi la casa

A chi non è capitato di avere freddo in inverno nonostante i riscaldamenti accesi e di soffrire il caldo in estate tanto da ricorrere ai condizionatori?

Oggi i concetti di comfort abitativo e di risparmio energetico, quindi di risparmio economico e sostenibilità ambientale, sono entrati a far parte del mondo dell’edilizia anche nel nostro Paese, con l’aggiunta che il benessere psico-fisico della persona, il rispetto dell'ambiente e il contenimento dei costi di gestione adesso possono essere facilmente adottati anche nelle vecchie abitazioni.

Come? Con un sottotetto isolato a dovere: infatti, l'aria calda generata dal nostro impianto di riscaldamento sale verso l'alto; per questo un isolamento insufficiente sopra la nostra testa è la principale causa di case che, raffreddandosi velocemente, danno luogo a condense e muffe, che oltre a essere antiestetiche sono dannose per la salute. Nel periodo estivo poi, lo scarso isolamento del sottotetto rende i piani alti invivibili senza l'ausilio di condizionatori.

Tutti i vantaggi dell'isolamento con Climacell

Lo sanno bene alla Sistema Tetto, azienda di Montichiari (BS) pioniera nel settore degli isolamenti, che anche quest’anno è presente tra gli stand di Brescia Green.

L’azienda ha deciso di puntare su Climacell, un materiale isolante atossico a base di fiocchi di cellulosa, prodotto da un'impresa a conduzione familiare leader del mercato tedesco, che garantisce soluzioni economiche, a basso impatto ambientale e adatte a ogni tipologia di edificio, vecchio o nuovo, grazie al sistema di insufflaggio con appositi macchinari. Utilizzata da oltre mezzo secolo negli Usa e da 30 anni in Germania e nel nord Europa, la fibra di cellulosa è tra i materiali termoisolanti naturali più ecologici presenti in bio-edilizia.

Sistema Tetto utilizza l'isolante naturale in fiocchi di cellulosa Climacell, che oltre a garantire ottime prestazioni in termini di protezione dal caldo e dal freddo, con case più calde d'inverno e più fresche d'estate, consente anche di mantenere lo scambio di umidità ambientale dentro e fuori dalla struttura e di migliorare l'isolamento acustico. L'isolamento con Climacell è facile, sicuro ed economico. Non necessita di interventi invasivi e costosi e crea un ambiente confortevole e salubre.

La materia prima dell'isolante Climacell è infatti la carta riciclata, che viene sottoposta a processi tecnologicamente avanzati di macinazione e sfibratura con l’aggiunta di additivi ignifughi e funghicidi, gli stessi usati dall'industria alimentare, in modo da impedire la formazione di funghi e muffe e tenere lontani insetti e roditori senza essere nocivi per l'uomo e per l'ambiente. Un ulteriore vantaggio dell'isolamento con Climacell è la sua proprietà antincendio.

Un guadagno in termini di salute, ambiente e riduzione dei costi

Gli interventi di Sistema Tetto, in quanto interventi di riqualificazione energetica, godono della detrazione del 65% del costo totale dell’intervento, che solitamente ammonta a poche migliaia di euro. Il cliente può inoltre scoprire la nuova classe energetica assegnata dopo l'intervento di riqualificazione e il valore EP, che indica la riduzione dei consumi, che si attesta tra il 30 e il 60% , calcolato da un certificatore energetico abilitato.

Cosa aspetti? La soluzione economica, ecologica, versatile e veloce per rendere il tuo ambiente più confortevole ti aspetta tra gli stand di Brescia Green, vieni a scoprirla.

 

> Sistema Tetto di Panozzo Urbano & C. s.a.s.

 

Via Trento 137, Montichiari (BS) - Tel. 339 1166300

urbano.panozzo@gmail.com - www.isolamentipanozzo.it

Aprile 2018

Articoli Correlati

L'Isola del Riuso. La seconda vita degli oggetti
Dal 2015 la Rete Cauto promuove un progetto diffuso per valorizzare i beni prima che...
Cremona in campo contro i rifiuti
Le iniziative per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti Anche la città di...
L’occasione fa l’uomo onesto e l’economia solidale
Tra foreste che (non) resistono ai cambiamenti climatici ed eccezioni che (non)...
La redazione di infoSOStenibile
Alla cena per gli 8 anni di infoSOStenibile il menù a tema L'Albero degli zoccoli...