feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Anche i media celebrano la Giornata Mondiale dell’Ambiente

Giornata Mondiale dell’Ambiente

Il 5 giugno è il giorno scelto dall’ONU per portare all’attenzione di tutti i problemi e la necessità di difendere il nostro pianeta.

Per l’occasione, oggi diversi attori del mondo dell’informazione hanno deciso di costruire per la giornata un palinsesto di documentari, incontri, interviste, inserti e molto altro per sensibilizzare il pubblico sui temi dell’ambiente e della sostenibilità.

Programmazione speciale su laF

Sulla Tv di Feltrinelli (canale Sky 135) si comincia alle 14.40 con due episodi della terza stagione di Giardini fantastici e dove trovarli, la serie nella quale l’architetto Jean-Philippe Teyssier, in compagnia di paesaggisti, giardinieri e orticoltori, va alla scoperta di alcuni dei giardini e dei parchi più belli del pianeta. La rassegna prosegue alle 17.40 con La lista di Bill – Meraviglie da salvare in cui il giornalista televisivo Bill Weir, un giramondo dall’animo spiccatamente green, si lancia alla scoperta di luoghi, specie animali, monumenti e ricchezze naturali che rischiano di scomparire. Alle ore 18.30 l’appuntamento è con 7,7 miliardi: come si vive sulla Terra?, il documentario prodotto dalla BBC e con protagonista il giornalista e naturalista Chris Packam. L’ultimo appuntamento sarà alle 19.30 chiude la programmazione dedicata 2040 – Salviamo il Pianeta!, il doc del pluripremiato regista australiano Damon Gameau che vuole dimostrare come un futuro equo, positivo e sostenibile per la Terra sarebbe possibile se semplicemente decidessimo di adottare le soluzioni e le tecnologie già disponibili oggi.

Il Corriere si tinge di verde

Anche i quotidiani di informazione “made in Italy” hanno scelto di dare il loro contributo in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente. L’iniziativa più interessante è quella del Corriere della Sera che, oltre ad aver cambiato la sua veste grafica a favore del verde, ha creato un evento online che inizierà alle 11.00 per finire alle 20.30 nel corso del quale si alterneranno personalità di spicco del panorama italiano e internazionale parlando di cultura, alimentazione, tecnologia, scienza, economia, musica declinando le tematiche ambientali in varie forme. Tra gli ospiti ci saranno il Commissario europeo per l’Economia Paolo Gentiloni, il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, l’architetto Stefano Boeri e tanti altri. 

Giugno 2020

Articoli Correlati

Carta della Mobilità 2020
Presentata la nuova guida di ATB e TEB utile e aggiornata per viaggiare informati con...
Approvato in commissione bilancio della camera l'emendamento al decreto rilancio sulla...
In due giorni alcuni istituti pubblici di Bergamo hanno tutte ricevuto i contenitori per...