feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Il 12° Festival della SOStenibilità di Bergamo torna in primavera

Sabato 13 e domenica 14 maggio, il Sentierone si prepara a riabbracciare la manifestazione che porta in piazza la cultura della sostenibilità

Dopo tanta attesa, il 2023 è finalmente arrivato. Un anno di particolare importanza per la città di Bergamo che, insieme a Brescia, si appresta a vivere 365 giorni come Capitale Italiana della Cultura. Tra gli appuntamenti ai quali non mancare ci sarà anche il Festival della SOStenibilità, giunto alla sua 12° edizione, e pronto a tornare con grandi novità. A cominciare dalla data: a differenza delle ultime tre edizioni, in cui le problematiche covid hanno obbligato a spostare la manifestazione a settembre, quest’anno la tradizionale rassegna cittadina su stili di vita e d’impresa sostenibili tornerà a essere l’appuntamento primaverile di sempre e si svolgerà nelle date di sabato 13 e domenica 14 maggio 2023.

Un centro storico rinnovato

Il Festival della SOStenibilità si è affermato negli anni come punto di riferimento per cittadini e visitatori sugli svariati temi relativi alla sostenibilità in termini ambientali, sociali ed economici. Proprio per svolgere al meglio questo ruolo di divulgatore e sensibilizzatore la location della manifestazione rimarrà il cuore pulsante della città, ovvero il Sentierone e Piazza Matteotti, con spazi resi ancora più fruibili per cittadini, famiglie e turisti grazie ai recenti lavori di ammodernamento che hanno abbellito il centro di città bassa, cornice perfetta nella quale calare un Festival dell’ambiente e della sostenibilità, che quest’anno proporrà momenti artistici e culturali di qualità, nonché percorsi sensoriali e naturalistici.

I temi della manifestazione

Nell’edizione 2023, sulla scia della responsabilità di essere Capitale della Cultura, anche il nostro Festival vuole stimolare e promuovere una cultura della sostenibilità, ambito essenziale e uno dei quattro assi su cui poggia la definizione di “Città illuminata”, vale a dire la Città Natura”. Come si sottolinea nel dossier ufficiale, con questa specifica area si vuole portare alla luce l’impegno per rendere le due città più verdi e sostenibili, avendo approvato delle strategie volte a mitigare gli impatti del cambiamento climatico, rafforzandone l’adattamento. In questo percorso verso una vera sostenibilità delle città e della nostra società, ruoterà un programma fatto di performance artistiche e culturali che vedranno il coinvolgimento delle scuole e di numerose realtà del territorio, oltre a quello di importanti personalità che possano farsi portavoce di messaggi forti e attrattivi.

Cultura, arte, laboratori, approfondimenti ma anche stand espositivi, street food e agricoltura biologica: domenica 14 maggio il Festival sarà arricchito dalla proposta della “BioDomenica” a cura del Bio-Distretto dell’Agricoltura Sociale di Bergamo. La “BioDomenica” sarà allestita nella zona attigua al teatro Donizetti e accoglierà gli stand di molti produttori agricoli bio locali. Prevederà inoltre uno spazio dedicato ai produttori di vino biologico bergamasco e una sezione riservata ai produttori del BioDistretto della ValCamonica, in perfetta linea con le collaborazioni in atto tra i territori bergamaschi e bresciani.

Partecipa anche tu!

Come avviene dalla sua prima edizione, il vero motore del Festival della SOStenibilità di Bergamo sono tutte le persone e realtà che contribuiscono alla sua realizzazione anno dopo anno. In questo senso, oltre ai partner storici che da sempre collaborano con grande entusiasmo alla manifestazione, il Festival vuole essere un momento di coinvolgimento anche per progetti innovativi e nuove idee. Tutte le realtà del mondo della sostenibilità che vogliono dare il loro contributo a questa o alle prossime edizioni del Festival della SOStenibilità di Bergamo possono proporre fin da subito le loro progettualità all’indirizzo email info@festivaldellasostenibilita.it. Maggiori informazioni sul festival sono presenti sul sito www.festivaldellasostenibilita.it o sulle pagine Facebook e Instagram Festival della Sostenibilità.

Marzo 2023

Articoli Correlati

Nell'attuale contesto in cui il cambiamento climatico assume una crescente e incombente...
Scelto il rinnovato BoPo di Ponteranica per la cena annuale della nostra rivista, all’...
Come prepararci ad affrontare la stagione fredda Se ci sono delle certezze nel periodo...
Dalle leggende ancestrali alla nostra tavola, conosciamo le mandorle attraverso la storia...