feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Energie Srl: Efficienza energetica chiavi in mano

Energie srl

Diagnosi e soluzioni complete per privati e pubbliche amministrazioni. Ricerca e sviluppo: dalla progettazione all’assistenza finanziaria

La storia inizia nel 2008 in Valseriana, nel territorio di Cene, dove nasce la giovane e dinamica società Energe srl, specializzata in efficienza, ingegneria e ricerca legata al risparmio energetico. Energe Srl nasce da un mix di competenze ed esperienze diverse, ben dosate nelle giuste proporzioni. I soci che l’hanno costituita sono Enrico Pezzoli, ingegnere dell’industria energetica e Eros Gotti, da oltre 30 anni nel campo dell’elettronica e nelle telecomunicazioni. Un mix di successo visto che, avviata con sole 4 persone, l’attività coinvolge attualmente una quindicina di dipendenti, con un fatturato di oltre 2 milioni di euro.

L’obiettivo di Energe è fare efficienza energetica in particolare per le Pubbliche Amministrazioni attraverso la diagnosi degli immobili e degli impianti. Il che è ben diverso da un semplice audit energetico: “La diagnosi energetica di dettaglio con servizio di monitoraggio, oltre che rilevare lo stato dell’arte, permette di fare delle precise valutazioni tecnico-economiche sulle soluzioni che si possono individuare” tiene a precisare l’ingegner Enrico Pezzoli. Grazie a ricerca e innovazione la società è in grado di sviluppare e produrre autonomamente hardware e sistema informatico, che permettono di monitorare e rilevare i consumi e, con lo stesso applicativo, di telegestire e telecontrollare tutti gli impianti tecnologici.

Soluzioni per Pubbliche Amministrazioni

La crisi economica nazionale e mondiale in atto ha obbligato le Pubbliche amministrazioni a stringere i cordoni della borsa per via del “patto di stabilità”: non solo sono diminuiti i fondi a disposizione per fare investimenti, ma è ormai necessario trovare il modo per risparmiare su tutti i consumi e le spese correnti: anche sulla scia di questa necessità e venendo incontro anzitempo a queste esigenze, Energe Srl è stata una delle prime società a divenire una Esco, con la possibilità di proporre direttamente soluzioni finanziarie. In pratica è la stessa Esco che finanzia gli interventi di efficienza energetica nelle pubbliche amministrazioni, assumendosi in proprio il rischio d’impresa.

Dal 2009 la società si rivolge anche al mercato industriale. L’offerta si articola su 4 aree specifiche, ma complementari. Il reparto termico si occupa degli aspetti relativi all’isolamento termico fino alla cogenerazione; il reparto elettrico spazia dagli impianti elettrici a quelli fotovoltaici; il reparto monitoraggio e controllo consente di videocontrollare e gestire gli impianti. Infine il reparto di ricerca e sviluppo di nuovi prodotti e soluzioni di sistema: soluzioni di sistema che, proprio grazie alla continua ricerca si sono evolute sul fronte dell’automazione attraverso cui è ora possibile impartire comandi e funzionalità da remoto, con il risultato di migliorare ulteriormente l’efficienza energetica. In modo particolare oggi la società mira al mondo della Smart City con un prodotto innovativo chiamato “Streetlight network” in grado di dare illuminazione a risparmio energetico, videosorveglianza, connettività, rilevamento condizioni ambientali, controllo accessi, telelettura contatori di energia.

Tecnologia, innovazione e futuro

La società ha conseguito nel 2011 la certificazione 11352:2010 (la norma internazionale che definisce i requisiti organizzativi, diagnostici, progettuali, gestionali e finanziari minimi). Una garanzia ulteriore per le aziende alla ricerca di fornitori di servizi di efficienza energetica che vogliono selezionare interlocutori qualificati, e sottoposti a periodici audit dai valutatori. Una garanzia di affidabilità che trova riscontro nella costante crescita: il fatturato dell’azienda è suddiviso per il 50% tra Bergamo e Provincia, il 20% in Lombardia e il 30 % nel Nord Italia.

“L’obiettivo è il mercato estero e la costante ricerca e sviluppo di nuovi prodotti -dichiara l’ingegner Pezzoli- grazie a nuovi prodotti e soluzioni stiamo ricevendo molte richieste di contatto dall’estero e ci stiamo muovendo per concretizzare queste opportunità e allargare il business oltre confine. L’innovazione ci ha permesso di distinguerci sino a oggi dalla massa di aziende che si improvvisano nel settore del risparmio energetico, permettendo quindi di superare e resistere alla crisi. Ritengo che l’innovazione sia il motore della crescita per le imprese, generando effetti positivi sulla produttività e sull’occupazione”. Il modello bergamasco partito da Cene è pronto a essere esportato nel resto dell’Europa.

Gennaio 2015

Articoli Correlati

Clima e povertà
Cause che generano effetti: i cambiamenti climatici costringono milioni di persone a...
Vola vola vola la fregata andrewsi
Originaria dell’Isola di Natale, è ad altissimo rischio d’estinzione a causa della...
Il castello di Punta Troia
La remota e selvaggia isola delle Egadi (TP) è la meta ideale per chi cerca una vacanza...
Il Re Leone
Un cammino di crescita e scoperta di sé "Il Re Leone" è un classico Disney del 1994,...