feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Campionati Mondiali di Nascondino. Consonno, 8-10 settembre 2017

Campionati Mondiali di Nascondino. Consonno, 8-10 settembre 2017

Nel paese fantasma 65 mila metri quadrati di verde per nascondersi e uscire allo scoperto, tra concerti nascosti e birra artigianale

L’anno scorso fu una squadra francese a conquistare il titolo mondiale del gioco più praticato sulla Terra.

Quest’anno Nascondino World Championship accoglierà 80 squadre provenienti da più di 10 nazioni europee e non solo. Consonno, il paese abbandonato alle porte di Lecco, sarà per il secondo anno teatro della celebrazione del gioco per eccellenza.

Oltre 400 persone comuni, senza spiccate doti sportive, con una grande voglia di divertirsi e un pizzico di follia, faranno rivivere di nuovo il piccolo borgo in cima alla collina che negli anni ’60 e ’70 fu “Il paese dei balocchi” del Nord Italia, una piccola Las Vegas voluta dal visionario Conte Mario Bagno. Nascondino World Championship avrà luogo da venerdì 8 a domenica 10 settembre, a poche decine di metri dal Minareto di Consonno.

Un prato di 65mila metri quadrati, superficie sopravvissuta alle mire imprenditoriali del Conte Bagno, sarà il palcoscenico naturale per i potenziali campioni del mondo di nascondino.

Cinquanta manche, 1 minuto per nascondersi, 5 per uscire allo scoperto e raggiungere prima del cercatore la tana, un morbido materasso circolare sul quale tuffarsi senza alcun contegno.

Sabato 9 settembre comincerà la competizione con il tradizionale “Lancio del bancomat” per decretare la scelta del colore delle divise ufficiali.

Le gare di nascondino si susseguiranno dalla mattina alla sera e riprenderanno domenica quando saranno annunciate le 20 squadre finaliste che si batteranno per aggiudicarsi il premio finale: la Foglia di Fico d’Oro. Ad intervallare le manche finali, nel pomeriggio di domenica, spazio ai veri campioni di nascondino, i bambini nascosti fra il pubblico.

Non solo gare di nascondino ma un’atmosfera fatta di spensieratezza che si diffonde su tutta l’area dell’evento: accanto al campo di gioco sarà allestito il “Wild And Seek Camping”, l’area campeggio per i partecipanti alla competizione, mentre per tutto il pubblico, oltre agli spalti naturali dai quali assistere alle divertenti manche, a partire da venerdì sera spazio a “L’imboscata” con musica dal vivo, street food e birrifici artigianali provenienti da tutto il nord Italia.

Per partecipare ufficialmente basta creare una squadra di almeno 5 persone (necessariamente maggiorenni) pronte a liberarsi dalla vita di tutti i giorni per giocare un intero weekend a nascondino, andare fin da ora su www.nascondinoworldchampionship.com e iscrivere la propria squadra.

Arrivati a questo punto non resta che presentarsi a Consonno venerdì 8 settembre, posizionare la propria tenda e lasciarsi andare alla follia del weekend. Anche quest’anno Nascondino World Championship, per qualche ora, libera tutti!  

Luglio 2017

Articoli Correlati

Il punto di non ritorno
Il presidente Trump ritira gli Stati Uniti dall’accordo di Parigi sul clima mentre la...
Sempre più spazzatura tecnologica
Nell’agosto 2018 entreranno in vigore le ultime disposizioni previste dal decreto...
Cinture verdi e parchi regionali
All’ex-Monastero di Valmarina due giorni di studio sulla valorizzazione delle aree verdi...
Biolago depurato dalle alghe grazie a un “biofiltro”
Al Parco dell’Acqua di Brescia il laghetto artificiale si rinnova grazie a un sistema...