feedFacebookTwitterlinkedinGoogle+

infoSOStenibile

Hunting pollution

Hunting pollution

È a Roma il più grande murales ecologico d’Europa

Questa storia si intitola “Hunting pollution”, cioè “A caccia di inquinamento”.
E racconta dell’airone più grande del mondo, che dipinto su un’enorme parete urbana, è in grado di mangiarsi lo smog così come gli aironi in carne e ossa si mangiano i pesci.
A Roma, sulla parete di un palazzo residenziale in via Del Porto Fluviale nel quartiere Ostiense, è arrivata infatti a ottobre un'opera di street art tanto bella quanto utile, firmata Iena Cruz (nato Federico Massa), street artist milanese da anni impegnato come muralista e scenografo, specialmente a New York, sulla tematica della sostenibilità ambientale.

“Hunting pollution” è infatti realizzato con una vernice capace di “mangiare” le sostanze inquinanti, e con i suoi 1000 metri quadrati è il più grande murales mangia-smog d'Europa.
L'idea nasce da un team di professionisti d’impresa e di marketing che hanno fondato un’associazione no profit denominata Yourban2030, per impegnarsi attivamente nella cultura della sostenibilità ambientale e sociale, nonché nella rigenerazione urbana; già attiva in numerosi altri progetti nella capitale, questa associazione tiene molto al rapporto fra uomo e ambiente, che tende a perdersi nella frenesia della vita cittadina.

Come trenta alberi

L'airone, maestoso uccello scelto emblematicamente perché a rischio di estinzione, è stato dipinto con Airlite, una pittura molto particolare che, reagendo con la luce, è in grado di catturare le particelle inquinanti presenti nell’aria.
Con i suoi 1000 metri quadrati di estensione, “Hunting pollution” riesce ad avere un impatto sull’ambiente pari a quello di un bosco di 30 alberi.

Si stima infatti che 12 metri quadrati di Airlite riescano a eliminare l’inquinamento prodotto da un’autovettura in un giorno.

Andrea Emilio Orsi

Dicembre 2018

Articoli Correlati

Balena grigia
Dal Circolo Polare Artico al New Mexico per riprodursi nel santuario della fauna...
Reverie 1897, copyright(C) 2018 Mucha
Un percorso espositivo alla scoperta dell’artista ceco protagonista della Belle Époque...
Il cervo dal ciuffo: un animale misterioso con le zanne da vampiro
Non si sa quasi nulla di lui e vederlo è pressoché impossibile Pensava di essere un...
Paola Egonu
L’opposto della Nazionale azzurra è una giovane donna che schiaccia i pregiudizi con la...